Selections

Abbandonata
A buon mercato
Accours dans ma nacelle
Ach so fromm
Addio
Addio, fiorito asil
Addio, mia bella Napoli
Addio, tranquillo asil
Adeste fideles
Adieu, Mignon
Ad ora bruna e tarda
Ah, com'è bella
Ah fuyez
Ah! giusta pena io colsi
Ah, la paterna mano
Ah lêve-toi, soleil
Ah Manon, mi tradisce
Ah, m'hai detto bandito
Ah! non v'avvicinate
Ah qual colpo inaspettato
Ah qual soave brivido
Ah, rimiro il bel sembiante
Ah, ritrovarla nella sua capanna
Ah sì, ben mio
Aida! Tu non m'ami
Ai nostri monti
Alerte! Alerte!
All'idea di quel metallo ... Numero quindici
Amami, Alfredo
Amaro sol per te
Amarti, amarti ed essere
Amfortas! Die Wunde!
Amici in vita e in morte
Amis, amis, secondez ma vengeance
À moi les plaisirs
Amore o grillo
Amor gitano
Amor ti vieta
Ange si pur
Apri la tua finestra
Arrêtez, ô mes frères
Asile héréditaire
Assassini!
A te, o cara
A Tripoli
Ave Maria (Bach/Gounod)
A ventitre ore
Ay, ay, ay
Bagnato il sen di lagrime
Bella figlia dell'amore
Bel nido nel dolce tepor
Bimba dagli occhi
Biser Suze
Cachés dans cet asile
Cammina morello
Canta pe' me
Canzone guerresca
Caro mio ben
Celeste Aida
Cercherò lontana terra
C'est toi? C'est moi!
C'est une chanson d'amour
Che gelida manina
Ch'ella mi creda
Che non avrebbe il misero
Che vid'io mai?
Chi il bel sogno di Doretta
Chi mi frena
Chi sa
Chitarra romana
Chudnij dar prirody vechnoj
Cielo e mar
Cio-Cio-San! Che hai tu fatto alla missione?
Com'è gentil
Come rugiada al cespite
Come siete graziosa
Come un bel dì di maggio
Come uno spirto angelico
Comme facette mammeta
Compar Alfio
Core 'ngrato
Credeasi, misera
Cuius animam
Dai campi, dai prati
Dal labbro il canto
Dal più remoto esilio
Da rio periglio
Deh non volerli vittime
Dei miei bollenti spiriti
Dein ist mein ganzes Herz
Del Corano il sacro carme
Del mio prato
De mon amie fleur endormie
Der Asra
Deserto sulla terra
Dicitencello vuje
Die beiden Grenadiere
Di geloso amor
Dio, mi potevi scagliar
Dio ti giocondi
Di pescatore ignobile
Di quella pira
Di' tu se fedele
Dmitrij! Tsarevich!
Domine Deus
Donna non vidi mai
Donnina innamorata
Dragon d'Alcala
È arrivata primavera
Ebben! se mi giudichi di te indegna
Eccellenza! L'Angelotti al nostro giungere s'uccise!
Eccomi a voi, miei prodi
Eccomi prigioniero
Ecco ridente in cielo
Ed anche Beppe amò
È il sol dell'anima ... Addio, addio
Ein Lied geht um die Welt
È la solita storia
Ella in poter del barbaro ... Cara patria
Elle ne croyait pas
E lucevan le stelle
En fermant les yeux
Enzo Grimaldo, principe di Santafior
E passerà la viva creatura
Esprits gardiens
Esultate
È un riso gentil
Falstaff! Olà! Sir John Falstaff!
Fenesta che lucive
Folle di gelosia
Folletto, folletto
Forma ideal, purissima
Fra poco a me ricovero
Funiculì, funiculà
Fu vile l'editto
Già i sacerdoti adunansi
Già nella notte densa
Già ti veggo
Giovinezza
Giulietta, son io
Giunto sul passo estremo
Gli enigmi sono tre...No, no, principessa
Hai ben ragione
Hanno gittato in mare un angioletto
Ho preso il più breve sentier
Ideale
Il était une fois à la cour d'Eisenach
Il mio tesoro
Il se fait tard
Il suon dell'arpe
Immer ist Undank Loges Lohn
I mulattieri
In fernem Land
Infranto ogni altro vincolo
Ingemisco
In mia man
Invano, Alvaro
Io conosco un giardino
Io l'ho perduta
Io vengo a domandar grazia alla mia regina
Io sono come nube
Io t'amava
Israël! romps ta chaîne
I tasti saltellanti in fila
I tuoi occhi
Ja, das alles auf Ehr'
J'ai le bonheur dans l'âme
Ja koldun navkoj tajnoj
Je crois entendre encore
Je suis Escamillo
Je suis joyeux comme un pinson (Allegro io son)
Je n'en puis revenir (Sogno, o son desto?)
Je te tiens, fille damnée
Kuda, kuda vi udalilis
Là-bas, là-bas dans la montagne
La dolcissima effigie
La donna è mobile
La fante mi svela
La fleur que tu m'avais jetée
La mia letizia infondere
Languir per una bella
L'anima ho stanca
La patria tradita
La pia materna mano
L'ara o l'avello
La rivedrà nell'estasi
L'as tu donc oublié
La vita mi costasse
Lejtes, lejtes, sljozy gorkie
Libiamo, libiamo
L'infinito
Lippen schweigen
L'occhio è cieco
Lolita
L'ultima canzone
Luna marinara
Mag der Himmel euch vergeben
Mai più, Zazà
Maledetto sia l'istante
Mal reggendo
M'amassi tu
Mamma, quel vino è generoso
Manon! Pauvre Manon! Je te vois enchaînée
Marechiare
Maria Marì
Ma se m'è forza perderti
Mattinata
Meco all' altar di Venere
Meglio campar la vita
Mein lieber Schwan
Me protegge
Merci, doux crépuscule
Meste d'incerto raggio
M'hai salvato
Mia madre, la mia vecchia madre
Mimì è una civetta
Mio bianco amor
Mira, o Norma
Miserere
Mit Gewitter und Sturm
Morgenlich leuchtend
Mutive 'e canzone
Napoletana bruna
Nature immense
'Na voce, 'na chitarra e 'o poco 'e luna
Nel furor delle tempeste
Nell'ebbrezza d'un dolce sospir
Nel suo libero errare
Nel verde maggio
Ne pouvant réprimer
Nessun dorma
Nessuno, respiro
N'est-ce plus ma main
Niun mi tema
Non è ver
Non maledirmi, o prode
Non piangere, Liù
Non sai tu che se l'anima mia
No, Pagliaccio non son
Nostalgia de amores
Nothung! Nothung!
Nous vivrons à Paris
Nun sei bedankt
Ochi chornye (Dark eyes)
Ô ciel, où courez vous
O Colombina
O Colombina, o palpito di stella
O come al tuo sottile
O del mio amato ben
Ô Dieu de quelle ivresse
O dolci mani
O fiamma soave
O galantuomo, come andò la caccia?
Ogni mortal mister
O grido di dolor
O Jone, di quest' anima
Ô jour de peine (Giorno di pianto)
Oj sole, oj luna, oj mare
Olà Pang! Olà Pong!
O Lola
Ô lumière sainte
Ô Magali
Ombra esecrata
O Mimì, tu più non torni
O mio castel paterno
O mio rimorso
Ô paradis
Ora e per sempre addio
Or dammi il braccio tuo
Or dunque, Abate?
O re, pei sacri numi
O Rose von Stambul
Orrida è questa notte
Orride steppe
Or son sei mesi
O soave fanciulla
'O sole mio
O sommo Carlo
O terra, addio
Ô transports, ô douce extase
O tu che in seno agli angeli
O tu che l'alma
Oui, vous l'arrachez à mon âme
Over there
Ovunque tu
O wie ängstlich
Pace non trovo
Parigi, o cara
Parlar non vuoi
Parmi veder
Parole facile
Partite? Crudele!
Passar volli
Perché sei tanto strano?
Per poco fra le tenebre
Pietà, Signore
Pinotta? Addio!
Plus blanche que la blanche hermine
Possente amor
Pour mon âme
Pourquoi me réveiller
Pour toujours, toujours disait elle
Prendi, l'anel ti dono
Prendi, quest'e l'immagine
Pria che spunti
Princesita
Prosti, nebesnoe sozdanye (Forgive me, bright celestial vision)
Pur dolente son io
Pur ti riveggo
Qual cor tradisti
Qual occhio al mondo
Quando, fanciullo ancora
Quando il cor da lei piagato
Quando le sere al placido
Quanta soave pace
Questa donna conoscete
Questa è Mimì
Questa o quella
Quest'assisa
Rachel, quand du Seigneur
Recondita armonia
Rinverdisca per noi
Roi du ciel
S'affronti la morte
Salut, demeure
Santa Lucia
Santa Lucia luntana
Scende, scende
Scetate
Se il mio nome
Sei tu l'uom della caverna?
Sempre libera
Sento avvampar nell'anima
Sento una forza indomita
Serenata (Mascagni)
S'è spento il sol
Seul sur la terre
Siam giunti
Sì, dannato! e morrò
Sì, fui soldato
Signor Johnson, siete rimasto indietro
Silenzio cantatore
Sì, pel ciel marmoreo giuro
Sire, egli è tempo ch'io viva
Sleale! Il segreto fu dunque violato
Solenne in quest'ora
Solingo, errante, misero
Sol ultima preghiera
Son io! Chi credi aver ucciso?
Sotto il sol di Siria ardente
Sous ce beau ciel
Spoken word recordings
Su! del Nilo
Sulla tomba
Sul margine d'un rio
T'amo! Lo ricordare!
T'amo, sì t'amo in lagrime
Tenda natal
Testa adorata
T'incontrai per via
Torna a Surriento
Tornami a dir
Tra i rami fulgidi
Tra voi belle
Tre giorni son che Nina
Tristezza
Tu! Amonasro!
Tu ca nun chiagne
Tu che a Dio
Tu che non dormi
Tu ch'odi lo mio grido
Tu non mi vuoi più bene
Tu qui, Santuzza?
Tu se' Ernani
Tutta su me ti posa ... Fra le tue braccia, amore
Tutto tace
Tu, tu, amore? Tu?
Una furtiva lagrima
Un ange, une femme inconnue
Un dì all'azzurro spazio
Un dì felice
Un giuramento atroce
Un tal gioco
Va nella tua stanzetta
Vanto io pur
Va, repose en paix
Vedi, io piango
Verranno a te
Vesti la giubba
Vicino a te
Vieni, vieni fra queste braccia
Vincerem, ma senza inganno
Vittoria! Vittoria!
Viva il vino
Voce 'e notte
Wien, Wien, nur du allein
Winterstürme wichen dem Wonnemond
Wohin nun Tristan scheidet
Wo ist Salome?
Wunderbar
Zlatnih zvijezda sjaj